Manuale di Introduzione alla Numerologia pitagorica

Il libro completo della Numerologia. Scopri la tua vera essenza di David A. Phillips è tra i manuali di Numerologia più venduti.

Sicuramente è un manuale accessibile a chi si rivolge alla Numerologia per la prima volta. Scritto in modo chiaro, è subito fruibile. Il lettore può da solo fare delle semplici somme e scoprire e sua “vera essenza” tramite la spiegazione dei numeri che viene data.

Detto questo, bisogna fare attenzione ad alcuni elementi.

Innanzitutto, titolo e sottotitolo promettono molto più di ciò che il contenuto del libro offre.

Il panorama della Numerologia è molto vasto, ci sono tanti e vari sistemi numerologici che fanno riferimento ad altrettanti autori lungo tutta la storia, da quelli più antichi a quelli contemporanei.

Un “libro completo della Numerologia” dovrebbe avere l’ambizione di esporre, se non tutti, almeno i principali sistemi. Cosa che questo manuale non fa.

Il libro di David A. Phillips fa riferimento al sistema numerologico di Pitagora. In particolare, nel sesto capitolo intitolato “Le frecce dell’individualità” l’autore scrive: “A chiamarle in questo modo era la mia insegnante, Hettie Templeton. Non sappiamo se Pitagora abbia mai utilizzato questo importante aspetto della numerologia, anche se ci sarebbe da stupirsi del contrario. Nei frammenti della Scienza dei Numeri fedelmente riprodotti da Filolao non si fa alcun riferimento alle Frecce, nemmeno con un nome diverso. La signora Templeton ne venne a conoscenza quando insegnava nella prima parte del secolo scorso e le utilizzò modificandole, approfondendole e sviluppandole al bisogno, sempre in linea con la vasta esperienza accumulata nel corso dei decenni.”

Ora, l’eredità di Hettie Templeton è passata a sua nipote Rosemaree Templeton, della quale potete vedere una scheda qui.

Questo libro, in definitiva, è una sintesi alla portata di tutti, di piacevole lettura e anche per un uso pratico e rapido, ma non certo un libro completo di Numerologia.

La seconda promessa, che viene fatta con il sottotitolo, “scopri la tua vera essenza”, è, a dir poco, esagerata. Ciò che viene dato al lettore sono delle interpretazioni di alcuni aspetti della personalità, che possono essere utili per tracciare un cammino verso la propria essenza, piuttosto che “scoprirla nella sua verità”.

La scoperta della nostra vera essenza, se mai fosse possibile, avverrà solo dopo un cammino lungo e faticoso, un cammino fatto di silenzio, di ricerca, di approfondimento, di riflessione, ecc.

Quello che non sopporto è la superficialità e la banalizzazione. Non è possibile pensare di entrare nel “mondo interiore” così come si entra in un parco per passeggiare. Il nostro mondo interiore è piuttosto una foresta, o peggio ancora, una jungla, e quando si decide di entrarci, ci si dovrà munire di un macete per aprire il cammino.

Tenendo conto delle osservazioni che ho fatto, chi vuole avvicinarsi al mondo della Numerologia può iniziare leggendo Il libro completo della numerologia di David A. Phillips, ma solo per incominciare “a divertirsi” un po’, poi però dovrà passare ad altro per approfondire l’argomento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...